mercoledì 5 luglio 2017

Glutei e corsa: consigli per “lato B” più tonico

Il lato B è sicuramente una delle parti del corpo femminile che maggiormente attira gli sguardi maschili, ma è anche uno dei fasci muscolari che maggiormente incidono nella corsa. Per modellare i glutei si cercano mille soluzioni. Dalla palestra all’elettrostimolazione, dai massaggi drenanti alle diete drastiche, non tutte e non tutti però sanno che il running è uno dei modi migliori per “marmorizzare” questo importante distretto muscolare.
 
Durante la corsa, praticata anche a ritmo molto blando, i glutei svolgono diversi compiti: stabilizzano l’appoggio, sostengono l’equilibrio degli arti inferiori e del tronco, mantengono costante l’assetto del bacino. I glutei sono formati da tre diversi muscoli: il grande, il medio e il piccolo gluteo, per tonificare questi tre importanti muscoli non bastano due uscite di corsa settimanali ma è necessaria un’attività costante abbinata a una vita sana e una dieta regolare.
 
Continua qui

Nessun commento: